home il ristorante cucina e vini news ed eventi gallerie dove siamo contatti

Cucina e Vini

LA RICETTA DELLE BRACIOLE PUGLIESI di Francesco Nacci @Botrus

LA RICETTA: 

 

BRASCIOLE AL SUGO 

(DI VITELLO O DI CAVALLO)

 

 

Oggi il nostro chef Francesco Nacci vi presenta e racconta una ricetta tradizionale che più tradizionale non si può: le Brasciole al sugo.

Nascono come piatto domenicale con il cui sugo e involtini si condisce ancor oggi un bel piatto di orecchiette di semola. Si possono realizzare sia di carne di vitello che di cavallo. Il consiglio dello chef: chiedere al proprio macellaio di fiducia il taglio di prima scelta, ovvero fesa esterna, controgirello o girello, daranno il massimo in termini di succolenza e sapore con questa cottura.

 

Ecco ricetta e dosi:

 

Ingredienti: 4 persone circa
350 grammi di fettine (vitello o cavallo)
sale, pepe, olio evo pugliese, prezzemolo
parmigiano grattugiato e pecorino di masseria
1 litro di passata di pomodoro (fatta in casa meglio) 

Preparazione:
Il macellaio vi darà le fettine di carne che vi consiglio di batterle leggermente con il batticarne per renderle leggermente più sottili e stendentele sul banco di lavoro; condite con pepe sale formaggio misto parmigiano e pecorino, prezzemolo e un poco di aglio tritato fine.

Andremo poi a creare degli involtini che chiuderemo con degli stecchini.

In una padella calda versiamo l'olio d'oliva evo e appena caldo anche un po di cipolla tritata.

Un paio di minuti di cottura a fuoco vivo per chiudere la carne esternamente e una sfumata con vino bianco o rosato.

Infine aggiungiamo la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico e alloro e facciamo cuocere ancora a pentola non coperta per almeno un ora a fuoco basso.

Servire da sole, o con le classiche orecchiette che andremo a cuocere nello stesso sugo.

allegato : "scarica il PDF del nuovo menů primavera 2016"

Bookmark and Share

 

Cucina e Vini


BOTRUS ristorante - Via Muri, 26 - 72013 Ceglie Messapica (Brindisi) - Puglia - tel. +39 0831 377817 - eMail: info@botrus.it