home il ristorante cucina e vini news ed eventi gallerie dove siamo contatti

News ed Eventi

Zeta come zeste di zenzero di Sonia Gioia; un poco di buono, Repubblica.it

http://un-poco-di-buono-bari.blogautore.repubblica.it/2015/02/16/zeta-come-zeste-di-zenzero/

 

Si muove con passo felpato e discreto di gatta padrona di casa. Il benvenuto, il sorriso, il racconto dei piatti, la cantina e un debole dichiarato e manifesto per le bollicine danno l'impronta al servizio di Evelyn Fanelli fra le mura imbiancate a calce di Botrus, divino ristorante nel borgo antico di Ceglie Messapica (Brindisi). Il calore nella sala elegante è la summa della cucina affidata alle cure dello chef Francesco Nacci e lo stile di sala, che accompagna il pasto degli ospiti attento e invisibile, sul filo sottile al confine fra il calore dell'accoglienza e il riserbo. Un passo di troppo, in qua o in là, appesta pure il più regale dei pasti, come sanno bene le cavie di maitre, sommelier, camerieri invadenti, sciatti, impreparati o distratti. Una traccia per tutti, le parole di Giustino Durano a Roberto Benigni in quel capolavoro di grazia che è La vita è bella: "Guarda i girasoli: si inchinano al sole, ma se ne vedi qualcuno che è inchinato un po' troppo, significa che è morto. Tu stai servendo, però non sei un servo. Servire è l'arte suprema; Dio è il primo servitore. Dio serve gli uomini ma non è servo degli uomini".

Se è il cuoco, compagno di vita, il padrone ai fornelli, tocca ad Evelyn il congedo dagli ospiti, con queste zeste di zenzero confezionate con le sue mani, l'ultimo boccone - carnoso, croccante, piccante e dolce insieme - prima dell'arrivederci.

ZESTE DI ZENZERO CARAMELLATO

di Evelyn Fanelli

Ingredienti: 1kg zenzero, 2.5 kg zucchero semolato, 2 lt acqua.

Procedimento: Sbucciare e tagliare a filetti lo zenzero. Mettere acqua ghiacciata in un tegame e man mano che si pulisce immergere lo zenzero dopo far bollire per 20-30 minuti, scolare e ripetere per altri 45 minuti. In un tegame a parte fare uno sciroppo con 2 kg di zucchero e 1 lt di acqua. Sciogliere lo zucchero e versare dentro lo zenzero. Lo zenzero non deve caramellare pertanto poco prima che l'acqua sia finita spegnere ed estrarre lo zenzero e tamponarlo con un panno. Su carta da forno mettere lo zucchero semolato e impastare lo zenzero e successivamente disporre le singole l'istallazione su carta fa forno carta lasciare asciugare almeno x un giorno o comunque fino a quando non sarà completamente asciutto. Questo dipenderà da quanto spesse sono state tagliate le lista reale di zenzero. Staccare dalla carta e riporre in un vaso in vetro a chiusura ermetica.
Un toccasana: l'acqua che resta dopo la bollitura potrà essere bevuta calda come tisana o anche fredda e può diventare una bagna x dolci o una base cocktail o una gelatina ...insomma non buttare via nulla.

 

 

Bookmark and Share

 

News ed Eventi


25 aprile martedi e 1 Maggio lunedi le feste al Botrus... »
FOR FOREIGN CLIENTS : MENU' & INFORMATIONS »
PASQUA E PASQUETTA @Botrus divinoristorante... i nostri menů degustazione oppure alla carta »
Il nuovo menů d'autunno č arrivato... venite ad assaggiarlo »
siamo in ferie.... RIAPRIREMO PER LA CENA DI VENERDI' 28 OTTOBRE 2016 »
DA APRILE APERTI TUTTI I GIORNI A PRANZO E CENA... »
ecco i nostri Romantici ed Esclusivi "Divini Week End by Botrus" si parte con Severino Garofano vigneti e Cantine »
ferragosto @Botrus sabato 15 agosto pranzo e cena menů degustazione € 40 oppure alla carta »
Agosto sempre aperti...😀 »
OFFERTA SPECIALE SOLO AMICI FB... CENA GOURMET PER 2 € 60 ANZICHE' € 120 »
Zeta come zeste di zenzero di Sonia Gioia; un poco di buono, Repubblica.it »
week end San Valentino a Ceglie con cena a Botrus vini inclusi da €99 in BB centro storico o da €125 in masseria 4 stelle »
per la befana aperti... lunedi 05 a cena e martedi 06 a pranzo »
Botrus riapre venerdě 17 ottobre 2014 a cena... »
da aprile Botrus divinoristorante APERTO TUTTI I GIORNI A PRANZO E CENA... »
una bella recensione di Botrus divinoristorante su AM puglia magazine »
Carlo Macchi scrive su Botrus divinoristorante... su winesurf »
master 1° livello sulla Birra in quattro incontri, con Slow Food »
luciano pignataro, giornalista del Mattino e noto food blogger, parla di Botrus dopo una sua visita... »
DANILO GIAFFREDA E IL VENTRE DELL'ARCHITETTO... @BOTRUS divinoristorante »
Botrus: i “divini giovedě” tornano a dicembre!! Tignanello, Le Braci & Barbaresco Gaja »
Week End "Slow Gourmet" con Botrus nel centro storico di Ceglie Messapica con centro benessere e piscina a partire da € 99,00 »
italian white dream... i venerdě del Botrus dedicati ai grandi bianchi itlaiani »
BOTRUS ristorante - Via Muri, 26 - 72013 Ceglie Messapica (Brindisi) - Puglia - tel. +39 0831 377817 - eMail: info@botrus.it